Aumenta il carattere: А А А

Lottare contro camorra e disoccupazione

l Papa ai vescovi campani

Benedetto XVI ha ricevuto oggi il secondo gruppo di presuli della Conferenza episcopale della Campania, in visita 'ad Limina apostolorum' nel quadro della più ampia visita a tutta la Conferenza episcopale italiana.

"Il Papa - ha riferito a 'Radio vaticana' il cardinale arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe - ha preso atto di una vivacità delle varie Chiese, che si manifesta attraverso un impegno molto serio, molto convinto, dei sacerdoti e dei religiosi, ma anche e soprattutto dei laici, i quali con una nuova coscienza della loro identità cristiana si sentono chiamati anche ad evangelizzare gli ambienti in cui si trovano.

Quali sono i problemi? Prima di tutto, sono quelli di ordine sociale: mancanza di lavoro, presenza delle attività camorristiche che impediscono lo sviluppo non solo sociale ma anche umano dei nostri territori, l'inquinamento, e tutte quelle cose che purtroppo caratterizzano un po' il nostro vivere in questa realtà campana. Ma, in ogni caso, il Santo Padre, sia perché precedentemente era spesso intervenuto, sia perché ha visto l'impegno dei vescovi e dei sacerdoti, ci ha detto di andare avanti.

Una nota molto bella, particolare, sono le vocazioni, che nei nostri territori stanno attraversando un periodo bello, direi quasi una primavera di giovani che rispondono al Signore e che vogliono seguire il Cristo, dando la loro vita per il bene della Chiesa e quello delle anime".

La fonte: TMNews

Notare:


Condividi:


Scriveteci

×