Aumenta il carattere: А А А

I patriarchi orientali salutano Benedetto XVI

Un visita di cortesia da parte dei pastori delle chiesa orientale
Benedetto XVI ha ricevuto nel Monastero `Mater Ecclesiae´ i patriarchi orientali cattolici, che si trovavano a Roma in occasione della conclusione dell'Anno della fede e della plenaria della Congregazione per le Chiese Orientali.
 
Il Papa Emerito è apparso ai capi religiosi molto sereno e in buona forma. I patriarchi hanno voluto incontrarlo per dirgli il loro grazie per il grande aiuto prestato alle loro chiese durante il suo Pontificato.
 
L'agenzia Asianews l'incontro ha riportato la dichiarazione di monsignor Sako: "Santità, siamo venuti dal nostro hotel sotto la pioggia come pellegrini, e quindi meritiamo una benedizione speciale e una preghiera speciale per l'Iraq".
 
In risposta, il Papa emerito ha detto: "Prego tutti i giorni per l'Iraq, la Siria e per il resto dell'Oriente Sako ha inoltre chiesto: "Siete in pensione, ma non c'è la possibilità di venire in Iraq?". E Benedetto XVI ha risposto concludendo l'incontro: "Sto invecchiando, e sono un monaco che ha deciso di passare il resto del suo tempo nella preghiera e nel riposo".
Condividi:


Scriveteci

×