Aumenta il carattere: А А А

Ai Membri della Papal Foundation, Benedetto XVI, 21 aprile 2012

Foto

SALUTO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI AI MEMBRI DELLA PAPAL FOUNDATION

Sala Clementina Sabato, 21 aprile 2012

 

Cari Amici,

Con piacere vi saluto, membri della Papal Foundation, in occasione del vostro pellegrinaggio annuale a Roma. Possa la vostra visita alle tombe degli apostoli e martiri rafforzare il vostro amore per il Signore crocifisso e risorto e il vostro impegno al servizio della sua Chiesa. Sono lieto di avere questa occasione per ringraziarvi personalmente per il vostro sostegno a una grande varietà di apostolati vicini al cuore del Successore di Pietro.

Nei prossimi mesi avrò l’onore di canonizzare due nuovi santi del Nord America. La beata Kateri Tekakwitha e la beata madre Marianne Cope sono fulgidi esempi di santità e di carità eroica, ma ci ricordano anche il ruolo storico svolto dalle donne nell’edificazione della Chiesa in America. Attraverso il loro esempio e la loro intercessione, possiate tutti voi essere rafforzati nella ricerca di santità e nei vostri sforzi per contribuire alla crescita del Regno di Dio nel cuore delle persone oggi. Attraverso il lavoro della Papal Foundation aiutate a sostenere la missione evangelizzatrice della Chiesa, a promuovere l’educazione e lo sviluppo integrale dei nostri fratelli e delle nostre sorelle nei Paesi più poveri, e a favorire l’impegno missionario di tante diocesi e congregazioni religiose in tutto il mondo.

In questi giorni chiedo la vostra costante preghiera per i bisogni della Chiesa universale e in particolare per la libertà dei cristiani di proclamare il Vangelo e di portarne la luce nelle questioni morali urgenti del presente. Con grande affetto affido voi e le vostre famiglie all’amorevole intercessione di Maria, Madre della Chiesa, e imparto di cuore la mia Benedizione Apostolica, come pegno di gioia e di pace nel Signore Risorto.

 

  


Condividi:


Scriveteci

×